Cose da Pazzeoli...

In attesa che si esaurisca il tormentone del totoministro per la nomina del successore di Alfano alla Giustizia (Lupi, Frattini e Brunetta gli ultimi nomi in ordine di tempo), sono in corso i bombardamenti mediatici (preventivi) di esponenti di governo e maggioranza contro l'autorizzazione all'arresto del loro collega Alfonso Papa. Domani infatti la Giunta per le autorizzazioni a procedere della Camera dei Deputati sarà chiamata a dire sì o no alla richiesta dei pm di Napoli.

L'ultima dichiarazione è la seguente, rilasciata poco fa dal ministro Matteoli.

P4: MATTEOLI, CONTRARIO AD ARRESTI SENZA CONDANNA DEFINITIVA =
(AGI) - Roma, 14 lug. - "Per consolidato convincimento
personale sono contrario all'arresto preventivo di una persona
prima della sua condanna definitiva, fatti salvi i casi di
colpevolezza certa di efferati delitti. Questo vale ovviamente
anche per i parlamentari". Lo dichiara in una nota il ministro
delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli. (AGI)
Rm6
141910 LUG 11

Da un ministro, non da un bau-bau-micio-micio qualsiasi...

Commenti