QUESTO BLOG È ESPRESSIONE DEL LIBERO PENSIERO, GARANTITO E TUTELATO DAGLI ARTICOLI 3 E 21 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA E NON INTENDE PROMUOVERE ALCUNA CAMPAGNA DI INCITAMENTO ALL'ODIO E ALLA VIOLENZA. PERTANTO SI DIFFIDANO LE AUTORITÀ A INTRAPRENDERE AZIONI MIRANTI AL SUO OSCURAMENTO PERCHÈ ASSOLUTAMENTE INGIUSTIFICATE E, PARIMENTI, I LETTORI A FORMULARE COMMENTI CONTRASTANTI CON IL SUO INTENDIMENTO PERCHÈ ASSOLUTAMENTE INDESIDERATI.

martedì 12 maggio 2009

Il traffico di esseri umani e il vigile urbano della Lega

Due giorni fa, il ministro dell'Interno Roberto Maroni, incontrando la stampa a Vicenza, ha parlato dell'azione del governo contro l'immigrazione clandestina. Ecco, in sintesi, il contenuto delle sue dichiarazioni:

"Questa mattina mi ha chiamato il capo della polizia Antonio Manganelli e quando chiama il capo della polizia sono sempre un po' preoccupato: o è una buona notizia o è una cattiva. Purtroppo lui ha sempre la stessa voce e all'inizio non si capisce che notizia sia. Per fortuna questa volta mi ha detto 'ministro, le confermo che alle 8.15 abbiamo riportato a Tripoli altri 240 clandestini'. Abbiamo cominciato dopo 10 mesi di trattativa complicata con la Libia ad applicare il principio del respingimento. Sulle acque internazionali, che sono di tutti e di nessuno, non possiamo lasciarli? Bene non
facciamo altro che riportarli da dove sono venuti. Abbiamo cominciato cinque giorni fa: sino a oggi abbiamo respinto oltre sei barconi per circa 500 clandestini che sarebbero dovuti essere ospitati da noi. Una svolta importante non è una novità in assoluto, ma assoluta nei confronti della Libia da cui arrivano oltre il 90% degli sbarchi avvenuti a Lampedusa. Chiudendo l'emorragia dalla Libia, possiamo dire che la piaga dell'immigrazione clandestina puo' dirsi risolta. Non è stato facile. Confermo e garantisco che le critiche, le accuse anche violente che ci vengono fatte da qualche rappresentante dell'Onu, che non è l'Onu, e da qualche organizzazione cattolica, che non è il Vaticano, mi entrano da una parte e escono dall'altra. Siamo i garanti per
tutta Europa non solo per l'Italia".

Il giorno successivo, interviene il commissario ai diritti umani del Consiglio d'Europa Thomas Hammarberg, il quale condanna seccamente:

"Ci auguriamo che l'Italia e il ministro Maroni non portino avanti la politica dei respingimenti degli immigrati. L'iniziativa italiana mette completamente in discussione il diritto di chiedere asilo e per questo non può essere considerata una buona iniziativa: in questo modo si nega la possibilità di fuggire da situazioni di repressioni e violenze. L'Italia ha finora agito nel più totale silenzio della Ue che invece dovrebbe essere più responsabile e presente per aiutare i Paesi che più subiscono l'ondata migratoria. La comunità internazionale deve sostenere le posizioni del Vaticano e dell'Onu e fermare l'iniziativa unilaterale dell'Italia".

Oggi, infine, è l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr), da Ginevra, ad annunciare di aver scritto al governo italiano esprimendo "grave preoccupazione" per il rinvio in Libia di migranti intercettati o soccorsi in mare e chiedendo alle autorità italiane di "riammettere quelle persone rinviate dall'Italia ed identificate dall'Unhcr quali individui che cercano protezione internazionale".

Sulla linea decisa dalla Lega (ehm... dal governo!) è polemica. Non solo fra gli schieramenti politici nostrani, ma anche all'interno della stessa maggioranza: leggi, fra tutte, le dichiarazioni del presidente della Commissione antimafia Pisanu contenute nell'intervista rilasciata a Il Sole 24 Ore. E così, come al solito, il Prode Cavaliere ha rotto gli indugi ed è intervenuto sbattendo i pugni sul tavolo e mettendo a tacere in tal modo ogni voce contraria (al disegno della Lega) in seno al partito:

"Gli accordi con la Libia per il rimpatrio degli immigrati clandestini li ho gestiti io, li ho sottoscritti io, Maroni esegue quelli che sono gli accordi presi direttamente tra me ed il leader libico Gheddafi".

E poi dicono che all'interno del Pdl non c'è ampia possibilità di vedute...!

Infine e a coronamento di un sogno da tempo cullato, la Lega (ehm... il governo!) si prepara a festeggiare l'approvazione - prevista per domattina alla Camera - delle nuove norme in materia di sicurezza pubblica. Che, in sintesi, prevedono:

IMMIGRAZIONE: NORME DDL SICUREZZA, CLANDESTINITA' E' REATO; ADOTTABILI FIGLI CLANDESTINE NATI IN ITALIA; 180 GIORNI NEI CIE
(ANSA) - ROMA, 12 MAG - Chi entra in Italia o vi soggiorna clandestinamente commette un reato. Per avere la cittadinanza si dovra' pagare una tassa di 200 euro. Le straniere irregolari senza passaporto non potranno riconoscere i propri figli che diventeranno cosi' adottabili. Sono queste alcune delle misure ''anti-clandestini'' contenute nel ddl sicurezza che la Camera sta per approvare con il voto di fiducia.
REATO DI CLANDESTINITA' - L'immigrazione clandestina diventa un reato. L'articolo 21 del disegno di legge introduce nell'ordinamento italiano il reato di ''ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato''. I clandestini, in base alla nuova disciplina, non rischiano l'arresto ma si vedranno infliggere un'ammenda dai 5mila ai 10mila euro. Ma la norma piu' che convincere gli irregolari a non restare in Italia per non dover pagare la multa, rendera' possibile denunciare i clandestini all'autorita' giudiziaria. Secondo alcuni esperti, il reato di immigrazione potrebbe far rientrare dalla finestra cio' che e' uscito dalla porta (medici-spia, presidi-spia, perfino postini-spia).
NEI CIE FINO A 180 GIORNI - L'extracomunitario che arriva in Italia senza permesso di soggiorno potra' rimanere nei Cie (Centri di identificazione ed espulsione) fino a 180 giorni. Ora il periodo e' di due mesi.
TASSA DI 200 EURO PER AVERE CITTADINANZA - Per avere la cittadinanza si dovranno pagare 200 euro. Per il permesso di soggiorno invece la tassa sara' fissata dai ministeri dell'Interno e dell'Economia tra gli 80 e i 200 euro.
ADOTTABILI I FIGLI DELLE CLANDESTINE - Per accedere ai pubblici esercizi gli stranieri dovranno esibire il permesso di soggiorno (tranne che per l'iscrizione dei figli alla scuola dell'obbligo). Altrimenti, essendo la clandestinita' un reato, scattera' l'obbligo della denuncia. Le madri irregolari non potranno iscrivere i propri figli all'anagrafe e quelle sprovviste di passaporto non potranno neanche riconoscerli rendendoli cosi' subito adottabili.
CARCERE SE SI AFFITTA A CLANDESTINI - Si rischia il carcere fino a tre anni se si da' in alloggio o si affitta anche una stanza a stranieri che risultino irregolari al momento della stipula o del rinnovo del contratto di locazione. Ma ci deve essere un ingiusto profitto.
SI' ALLE 'RONDE' - Associazioni di cittadini potranno segnalare alle forze dell'ordine situazioni di disagio sociale o di pericolo. Saranno iscritte in elenchi e prioritariamente dovranno essere formate da ex agenti.
REGISTRO DEI 'CLOCHARD' - I senza fissa dimora saranno schedati in apposito registro istituito presso il Viminale.

13 commenti:

  1. E' possibile che non si faccia niente, siamo in mano a questi criminali deficienti! Sono verde...ma dalla rabbia!

    RispondiElimina
  2. La cosa che m'impaurisce è quella di assistere alla becera soddisfazione della lega di vedere accolti e soddisfatti tutti i suoi desideri.
    A quando l'ammaina bandiera del tricolore con l'alzabandiera del lenzuolo con piantina verde (che è marjuana?) della lega?

    RispondiElimina
  3. Per la Signora:
    Noooo! Verde no, tu no! Mi rischi la crisi di identità... Eheheh

    Per il monticiano:
    Caro Aldo, io faccio una semplice equazione: se l'appoggio di Berlusconi e del Pdl alla Lega è così incondizionato (nel senso che va ben oltre i precetti cristiani a loro tanto cari e tanto sbandierati alla bisogna, ben oltre anche ad alcuni principi di morale e moralismo, se vuoi), quale sarà la contropartita che al momento giusto il Prode Cavaliere chiederà loro?

    RispondiElimina
  4. Come avrai visto ho postato al riguardo giorni fa, e aderito all'iniziativa di Loris.
    Questa situazione mi preoccupa molto, come il fatto che molti cittadini siano concordi con tutto ciò.Soprattutto se si tratta di giovani, che rappresentano il futuro di questo Paese.

    Per quanto riguarda le nuove disposizioni, l'unica su cui potrei concordare è l'arresto per locazioni concesse a clandestini.
    Ma per coerenza bisognerebbe adoperarsi per risolvere l'intera questione degli affitti in nero.
    Ad esempio a noi studenti ci hanno dissanguato...coosciamo tutti come stanno le cose e si continua a fare finta di nulla.
    Oltre al fatto dell'evasione fiscale, grave anche la mancata dichiarazione circa l'identità dei locatari, richiesta dalla legge antimafia.
    per queste ragioni una legge mirata solo a questo ambito in particolare, mi sa solo di "un fomentare" il razzismo.
    Mettere i cittadini contro queste persone...presidi-spia...roba da pazzi!

    "Da un orecchio gli entra e dall'altro gli esce"...
    Non aggiungo altro.

    RispondiElimina
  5. et voila, il ddl e' legge!!!

    RispondiElimina
  6. Per Guernica:
    A loro fa comodo che il malcontento si alimenti di razzismo strisciante. C'è chi, su questo, ricava voti, chi prestigio politico, chi in momenti di difficoltà rafforza la stima del Capo, chi ne fa un "do" e chi un "ut des". Come al solito i cittadini, il bene del paese, i grandi temi morali vengono solo dopo, utili ad esser tirati in ballo solo quando fa comodo (elezioni, casi Englaro vari, difesa di poteri forti, banche, Vaticano, ecc. ecc.). Poi, sai, basta inserire una o due norme di quelle che non possono che accontentare tutti e il gioco è fatto.

    Per indie:
    Già, ci siamo... E ora vedrai che la prossima mossa, quella sulla quale il Prode Cavaliere punterà dritto e per la quale chiederà alla Lega la naturale contropartita, sarà la legge sulle intercettazioni. Vuoi scommettere?

    RispondiElimina
  7. Concordo..concordo...

    Grazie per il link, gentilissimo!

    RispondiElimina
  8. Eccomi!!!! ma davvero tanto lieta di conoscerti!
    Grazie per il tuo commento....anche io ho fatto qui un giretto...l'esito lo troverai nella lista dei tuoi lettori! (^_-)
    buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Per Guernica:
    ;)

    Per darksecretinside:
    Grazie e grazie. A presto...

    RispondiElimina
  10. su questo fatto non mi pronuncio... Non so come è da voi la situazione, ma qui per strada ci sono più extracomunitari che italiani. La soluzione migliore sarebbe quella di rendere vivibili i loro posti.

    RispondiElimina
  11. Esatto, creare le condizioni minime perchè ciò non accada. Ce lo impone il diritto, gli accordi internazionali, la morale, la carità cristiana (per chi ne fa una questione religiosa)...
    E' chiaro che non possiamo essere invasi: questo non lo sostiene nessuno. Neanche l'ipocrisia di molti politici di sinistra...

    RispondiElimina
  12. Tutti gli articoli tuo blog combina armoniosamente, il messaggio è significativo. Complimenti, ti amo da qui, tutto è bello!
    http://translate.google.com/translate?js=n&prev=_t&hl=ro&ie=UTF-8&u=www.geaninacodita.blogspot.com&sl=ro&tl=it&history_state0=

    RispondiElimina
  13. Per Geanina Codita:
    Grazie per i tuoi complimenti! Solo un consiglio: attenzione al Google Traslator, perchè le parole che mi sono arrivate tradotte sono molto... forti! ;)
    Ciao e a presto!

    RispondiElimina

Etichette

2012 (1) abruzzo (8) adsl (1) aforismi (1) africa (3) agricoltura (1) al qaeda (1) al servizio del paese (2) alberi (2) alemanno (1) alfano (7) alieni (2) amato (1) ambiente (1) amici (1) amnistia (2) andreotti (1) anni '70 (2) anni 70 (1) annozero (3) ansa (1) antifascismo (1) anziani (1) aparthaid (1) apocalisse (1) ateobus (1) ballarò (1) bambini (2) banche (2) bce (1) benigni (1) benvenuto (1) beppe grillo (2) berlusconi (99) bersani (3) bertolaso (1) bier (1) blog (9) bondi (1) bongiorno (2) bonolis (6) borsa (5) borsellino (2) bracciano (2) brunetta (2) bullismo (1) bush (4) busi (1) caffarra (1) calcio (3) calcioscommesse (1) calendario (1) camorra (5) cancellieri (1) cane (1) canzoni (2) carcere (4) carosello (2) casalinga (1) cassazione (2) castelli (1) catricalà (2) cerchi nel grano (1) chiesa (4) cina (1) cinema (1) colonna (1) come ci prendono in giro (2) comici (1) commenti (1) comunicattivo (1) con pietro grasso (1) conpietrograsso (1) conso (1) contraccezione (1) coraggio (1) corruzione (6) corteo (1) costi (2) costituzione (7) crisi economica (42) cristina bozzi (1) crop circles (1) destra (1) di pietro (1) dio (3) dipendenza (1) diritti umani (1) discorso (1) dissenso (1) dittatura (1) dolore (1) donne (2) draghi (1) ecologia (2) economia (1) educazione (1) elezioni (4) elezioni europee (2) elezioni regionali (2) elisa (1) eluana englaro (2) emilia romagna (1) emozioni (1) equitalia (1) etichette (1) euro (2) europa (2) evasione fiscale (4) f35 (2) facebook (2) falcone (2) fantacronache (5) fantascienza (1) fascismo (2) febbre suina (2) festa del lavoro (1) festival (14) film (5) filmato (1) fine del mondo (1) fini (5) flick (1) follia (1) fonti energetiche (1) forza (1) fracking (1) g8 (4) gabanelli (2) gelmini (2) ghedini (1) giappone (1) giornalismo (2) giovani (1) giustizia (8) google (1) governabilità (1) governo (10) grasso (2) gratteri (1) grecia (2) grillo (2) guerra (9) il fatto quotidiano (1) immigrazione (3) immunità (1) impiegati statali (1) influenza (1) informazione (3) ingiustizie (2) ingovernabilità (1) ingroia (1) intercettazioni (4) internet (5) italia (28) iva (1) kamikaze (1) la russa (1) lega (4) letizia (1) letta (3) libertà (2) libri (1) limiti (1) liste elettorali (1) lodo alfano (7) maddalena (1) mafia (15) magistratura (6) maltempo (1) mancuso (1) mandela (1) manovra economica (7) maroni (2) massoneria (1) mastella (1) matheson (1) matrimonio (1) mccain (1) media (3) mediaset (2) mentana (1) meraviglioso (1) mercati (6) minzolini (1) misteri (3) momenti bui (3) mondo (2) monti (14) morte (3) morti (2) musica (4) napolitano (12) natale (4) nazisti (1) negro (1) nobel (1) nome (1) obama (8) odio (1) onu (1) orto (1) osama bin laden (1) pace (1) papa (4) parigi (1) partiti (1) partito democratico (1) pasqua (1) passato (1) paura (2) pc (1) pd (5) pensieri leggeri (1) pensiero unico (1) personale (85) petrolio (1) piano-casa (1) politica (137) poliziotti infiltrati (1) poveri (2) presidente (1) privacy (1) profezia maya (1) prostituzione (1) pubblica amministrazione (2) pubblici dipendenti (2) pulcino (1) queen (2) quiz (1) racconto breve (21) radio (1) rai (3) rapporto EIU (1) ratzinger (1) referendum (2) religione (2) renzi (5) report (2) resistenza (2) responsabilità (1) retata (1) rifiuti (1) righetti (1) rinascita (1) ringhio (1) roberto ruocco (1) roma (3) russia (1) saggi (1) sanremo (14) santoro (1) saviano (2) scandalo (2) schifani (2) scudo fiscale (1) scuola (4) scuse (1) se stessi (1) segreti di stato (3) senato (1) sesso (1) shore (1) sicurezza (4) signore degli anelli (1) simboli (1) sinfonia (1) sinistra (4) social card (1) società (1) soldi (4) sole (1) sondaggio (1) spread (5) squadra (1) stato (1) tangentopoli (5) tav (1) telecom italia (2) televisione (1) televoto (3) terra (4) terremoto (11) terrorismo (3) tevere (2) tifo (1) tornatore (1) travaglio (1) tremonti (6) treni (1) trenitalia (1) trilussa (1) tv (4) ufo (1) umanità (2) una scelta di vita (1) uomini (2) uomo (4) usa (10) valori (1) vaticano (2) vauro (1) veltroni (1) verità (1) vezzali (1) viareggio (1) vicenda umana (4) video (1) violenza (2) vita (17) vittoria (1) volontà (1) volontari (1) wall street (1) wikileaks (1) zawahiri (1)

DISCLAIMER

LE IMMAGINI QUI RIPRODOTTE SONO PER LO PIÙ PRESE DA INTERNET E NON FINALIZZATE A SCOPO DI LUCRO. SARANNO RIMOSSE IMMEDIATAMENTE IN CASO DI LAMENTELE DA PARTE DEGLI AUTORI.