Ciao Mike e grazie per l'... allegria!!!

Oggi la televizione è a lutto. Si è spento un canale, un bel canale.
Solo per oggi, spegniamo la tv.

Linko con piacere il post pubblicato in tempo quasi reale dall'amico arrgianf sul suo blog Scacchi e Musica: per ricordarlo insieme!
.

Commenti

  1. Sono davvero molto triste per questa notizia.

    RispondiElimina
  2. Già... Stavo per intitolare il post: Tristezzaaa!
    Ma così è la vita e, anzi, lui l'ha vissuta davvero appieno. Beato lui.

    RispondiElimina
  3. addirittura mi hai linkato??? Grazie grazieee!!! :)
    Allora ti dico subito che stavo ricevendo gli innumerevoli auguri di buon compleanno, quando all'improvviso un amico mi ha detto "ma oggi che è il tuo compleanno sei in ferie? Non scrivi nulla su Mike?" e all'improvviso sono sbiancato perchè Mike mi stava molto simpatico e mi è dispiaciuto tantissimo; dopo che ho letto la notizia ufficiale da un sito, ho subito fatto un post :(

    RispondiElimina
  4. "Ma così è la vita e, anzi, lui l'ha vissuta davvero appieno. Beato lui." be Marco.. non è proprio cosi, specialmente all'inizio, lui è stato prigioniero dei tedeschi e ha rischiato tanto :(

    RispondiElimina
  5. Caro arrgianf, ottimo lavoro! E auguri di buon compleanno!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Marcus...è un'emozione ritrovare anche te.
    L'aria di casa tua è per me speciale.

    RispondiElimina
  7. Nicole, è una bella emozione il fatto di ri-leggerti, di ri-trovarti, di poterti ri-ospitare. E' bello saperti in giro e fuori dalla gabbia. A presto, tesoro!

    RispondiElimina
  8. grazie Marcus :) linkandomi nel post mi hai fatto un grande regalo di compleanno :):):):) ti ringrazio :)

    RispondiElimina
  9. E' stato un uomo straordinario, ma soprattutto è stato un uomo, a partire dal suo passato da prigioniero dei tedeschi..Un uomo che ha tenuto a battesimo la televisione italiana, infatti fu lui a presentare la prima trasmissione in onda dalla TV di Stato italiana (RAI), cioè Arrivi e partenze.
    Un pezzo di storia del nostro Paese se n'è andato, così, in silenzio, in un fresco 8 settembre..
    Grazie Mike, per aver contribuito a rendere grande il nostro Paese..
    CIAO MIKE!

    RispondiElimina
  10. Debora, per quel che hai ricordato tu e per altre cento cose contenute nella sua autobiografia ho detto che la sua vita l'ha vissuta appieno.
    Grazie a te, Debby, che ci sei sempre!

    RispondiElimina
  11. ci ha lasciato una persona per me ormai di famiglia ...ciao Mike e per te un'Allegria !!!!!

    RispondiElimina
  12. Marianna, vero quel che dici. Era un po' il vicino di casa di milioni di telespettatori che per cinquant'anni, a più riprese, suonava il campanello la sera per venirti a trovare. E noi lo facevamo spesso entrare.
    Grazie per essere passata!

    RispondiElimina
  13. ieri è morto l'attore di Ghost.

    RispondiElimina

Posta un commento