Post

Sulle carceri (e il Popolo) nè Barabba nè Ponzio Pilato

FORSE BARABBA sarebbe stato dello stesso avviso, come sostiene il prof. Giostra - ordinario di procedura penale alla Sapienza, in passato consulente ministeriale e coordinatore del comitato scientifico degli Stati generali sull’esecuzione penale - concludendo il suo articolo pubblicato oggi dal quotidiano Il Dubbio. O forse no. Chi può saperlo?

Di certo questo continuo elevarsi e guardare con sospetto e diffidenza ai sentimenti del Popolo [appositamente con la maiuscola], considerato come una massa che resta sempre almeno due gradini al di sotto (anche come qualità di valutazioni), sempre agli ordini della pancia e sempre incapace di comprendere la grandezza insita nella norma giuridica, non ci ha reso una società più serena nè più sicura nè giuridicamente perfetta. Sono quarant'anni, d'altronde, che esiste una sola chiave di lettura politica del sistema penitenziario, fra amnistie, indulti, svuotacarceri veri o presunti. Eppure la situazione nel suo sostrato rimane sempre più…

LAGO IN CINEMASCOPE

Dall'odio sociale all'odio social

Governo Conte: pronti, partenza, via!

Rebus Italia

Costituzione: da opinione a lezione

Dopo l'ultima pagina