Senza parole...


DRS0020 3 LAV 0 DRS / WLF
PROSTITUZIONE. BERLUSCONI: NIENTE SCONTI, E' REATO
(DIRE) Roma, 5 nov. - Lotta dura del governo alla prostituzione.
Il premier Silvio Berlusconi ha annunciato in conferenza stampa
che l'introduzione del reato di prostituzione, fermo in
Parlamento da tempo, e' stato stralciato e inserito nel pacchetto
sicurezza approvato oggi dal Cdm.
"Avendo constato - dice Berlusconi - che il reato di
prostituzione non ha proceduto in Parlamento, abbiamo deciso di
riprendere quella norma, di riapprovarla una seconda volta, e di
inserirla in questo nuovo provvedimento".
(Rai/Mar/ Dire)
12:51 05-11-10

Commenti

  1. Mai titolo più idoneo...e mai la vignetta più emblematica il concetto per un personaggio di si fatta.
    Sei mitico, Marcus!!!

    RispondiElimina
  2. NIENTE SCONTI! ...quindi brunetta, che ha pagato 300 euro anziché 5.000, se continuerà fuori dalla logica di mercato verrà perseguito penalmente...
    cmq, contrariamente a quanto sostiene il premier, i media non dicono il falso: "...il reato di prostituzione... è stato stralciato...". peccato che non ha aggiunto: "...insieme a tutto il codice penale..."
    yanez

    RispondiElimina
  3. Che pasticcio..volevo scrivere:
    Mai titolo più idoneo...e mai vignetta più emblematica per un personaggio di si fatta.
    Sei mitico, Marcus!!!

    RispondiElimina
  4. Per Zicin:
    Non ti preoccupare: i pasticci sono altri...!
    La vignetta stavolta, invece, l'ho presa in prestito dalla rete.
    Grazie!

    RispondiElimina
  5. Per Yanez:
    Pensa che in alcuni comuni i clienti sono identificati e ricevono pure una multa!
    Mi spiace che la tua vignetta sia rimasta in prima solo un giorno, ma la frase del premier era troppo... troppa!

    RispondiElimina

Posta un commento