Il tuttologo Renzi e la disinformazione

SECONDO RENZI, "i deputati 5 stelle - quando non inseguono scie chimiche o non riflettono sui complotti americani dallo sbarco sulla Luna all'11 settembre (non scherzo, purtroppo; alcuni di loro sostengono tesi realmente imbarazzanti) - accusano il governo di favorire la ludopatia. Cioè di agevolare il gioco d'azzardo e la slot-mania". Qui la enews originale.

Ecco, prima di tutto mi pare che siano già quattro buoni motivi per votare M5S alle prossime elezioni.

In secondo luogo, per uno che fino ad oggi di disinformazione ne ha fatta parecchia, condita da chiacchiere e modi di berlusconiana memoria, parlare così di scie chimiche, sbarco sulla Luna o 11 settembre mi pare come il bue che dice cornuto all'asino.

Quando poi avrà un po' di tempo in più - magari una volta esauriti definitivamente i suoi impegni di governo e con la politica - il sig. Renzi spero vorrà rendere note le spiegazioni scientifiche sulle quali poggia le sue convinzioni e cotanto sprezzo verso quelle tesi che, scientificamente (ripeto, SCIENTIFICAMENTE), avanzano quanto meno dei forti dubbi sulle versioni ufficiali.

Ma mi sa che in questo caso il bue è anche asino...

Commenti