Daje France'...!

Il nome umile, il sorriso, il tono pacato, la semplicità, "buonasera" e "buon riposo", il Padre Nostro con tutta la piazza, il capo chino nel silenzio, il saluto con la mano aperta piuttosto che con le iconografiche due dita benedicenti, il primo pensiero per la Madonna... La speranza, si sa, è l'ultima a morire, ma in questo caso c'è qualche indizio che lascia pensare a qualcosa di diverso. E, forse, di buono. 

Me lo auguro, soprattutto pensando ai milioni di fedeli che riporranno le proprie speranze e, in qualche caso, le loro vite nelle mani di quest'uomo.

Commenti

Posta un commento